Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 8 il Gio Nov 22 2012, 18:20
Accedi

Ho dimenticato la password

Statistiche
Abbiamo 40 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Diavoltto

I nostri membri hanno inviato un totale di 13417 messaggi in 345 argomenti

nissan juke

Andare in basso

nissan juke

Messaggio  chiappez il Mar Lug 13 2010, 13:53

Come giudicare un'automobile come la Nissan Juke, l'ultima nata nella famiglia di crossover che la Casa giapponese aveva inaugurato quattro anni fa con la Qashqai? La Juke è una macchina in cui l'originalità della proposta estetica - una contaminazione così spinta di generi in una fascia di mercato solitamente molto tradizionale - e le attese di cui è gravida - saprà bissare il successo della sorella maggiore? - rischiano di influenzare il metro di giudizio. Juke in inglese significa finta, di quelle che nel calcio o nel rugby servono a spiazzare l'avversario. E la piccola Nissan, con le dimensioni di un'utilitaria e l'aria da Suv, vorrebbe spiazzare la concorrenza. Un gioco sul filo del rasoio, perché il rischio può essere anche quello di spiazzare la sua stessa clientela, con un linguaggio di design estremo, ardito, originale ai limiti del bizzarro, in un momento di crisi in cui il consumatore ha bisogno quanto mai di essere rassicurato.

Versione al top. Ma una volta seduti dietro il volante della Nissan Juke, cerchiamo di dimenticare tutto questo. L'unico modo vero di giudicare un'auto fuori degli schemi è di trattarla come un'auto normale, valutando quel che va e quel che convince meno. Premessa doverosa: ci apprestiamo a guidare la versione al top della gamma, l'unica che che non si spacci per quel che non è, l'unica quindi con le quattro ruote motrici. Ma va anche detto che alla fine sarà la versione meno venduta, se anche la più grande Qashqai trova il maggior numero di clienti con le sue versioni a trazione soltanto anteriore. E di certo non saranno moltissimi i clienti disposti a staccare un assegno di oltre 27 mila euro - tanto costa la 4x4 - per una macchina della categoria della Juke. Per quanto la nostra Juke abbia sotto la carrozzeria l'ultima evoluzione del sistema 4x4 della Qashqai, a gestione elettronica, che affida normalmente la trazione alle due sole ruote anteriori e ingaggia la motricità integrale quando le condizioni del fondo o della guida lo richiedono.

Nel cofano un 1600 a benzina, che eroga ben 190 CV. Come, direte voi, niente diesel? Esatto, niente diesel, riservato alle sole versioni a due ruote motrici. D'altra parte questo benzina, con il turbo, l'iniezione diretta e la fasatura variabile ha tutti i numeri per competere con un diesel quanto a elasticità ed efficienza. Non a caso eroga la medesima coppia, 240 Nm, del 1.5 dCi, solo a partire da un numero di giri leggermenrte superiore: 2.000 anziché 1.750. Non tanto da soffrirne nella vita pratica. Il motore è potente, progressivo e soprattutto ben abbinato al cambio, un CVT (a variazione continua di rapporti) con funzione manuale sequenziale che simula sei marce. Se lo si usa in questa modalità, diverte per la rapidità degli innesti e si apprezza per la discrezione: se il pilota sceglie un rapporto, il cambio te lo tiene. Quando sei in sesta e cerchi di innescare una ripresa, la Juke è un po' pigra a rispondere, anche perché - bisogna ricordarlo - in questa versione con la trazione integrale si porta a spasso la bellezza di 1.860 kg, che per una macchina del segmento B, quello della Fiat Punto per intenderci, non sono certo pochi. Ma basta scalare una marcia perché il propulsore riprenda vivacità. Oppure mettere il cambio in "D" e lasciare che sia lui a scegliere il rapporto migliore in base ai giri del motore.

Sterzo, sospensioni, trazione integrale. Anche lo sterzo fa bene il suo mestiere e la servoassistenza elettrica non lo rende - come a volte capita - sgradevolmente artificiale. Certo, non è diretto come quello di una Lotus Elise, ma nessuno se lo aspetterebbe tale. In ogni caso trasmette un buon riscontro della strada e ha il giusto grado di pesantezza. Abbastanza insomma per assicurare una guida piacevole e per districarsi nelle curve con agilità. Qui fanno la loro parte le sospensioni posteriori, che sono dedicate per la versione "4x4": sono a ruote indipendenti, con bracci multipli, al contrario del resto della gamma Juke, tutta a due sole ruote motrici, che offre un ponte posteriore torcente. Inoltre, la trazione integrale non si limita a distribuire la coppia motrice, nella misura massima del 50%, tra avantreno e retrotreno, ma ripartisce il 50% del posteriore sull'una o sull'altra ruota in misura variabile a seconda delle condizioni di grip. Se in curva la ruota interna perde aderenza, il sistema traferisce la totalità della coppia disponibile al retrotreno sulla ruota in presa, aumentando la tenuta. Così la Juke può inserirsi in curva con un'agilità superiore. E il rollio è assai più contenuto di quanto ti aspetteresti da una macchina a baricentro più alto di quello di un'utilitaria della stessa categoria.

Ma come si sta dentro la Nissan Juke? Non male, i sedili anteriori sono ben conformati e danno un buon supporto alla schiena, mentre dietro c'è spazio sufficiente per le gambe anche se i passeggeri sono piuttosto alti. Unici nei, il volante non si regola in profondità ma soltanto in altezza e il tastino per cambiare le informazioni relative alla guida – come consumo medio di carburante, autonomia, velocità media – è sul quadro strumenti e costringe a infilare un braccio all'interno della corona del volante: un'ingenuità progettuale a cui la Nissan dovrebbe porre rimedio. Scarso, infine, lo spazio per i bagagli, che sulla versione 4x4 è ancora più ridotto per via del maggior ingombro delle sospensioni posteriori: 207 litri invece dei 251 delle 4x2.



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us
avatar
chiappez
Moderatori

Messaggi : 3650
Data d'iscrizione : 14.05.10
Età : 26
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

Re: nissan juke

Messaggio  chiappez il Mar Lug 13 2010, 13:53

a me fa skifio(x essere gentile Very Happy )
avatar
chiappez
Moderatori

Messaggi : 3650
Data d'iscrizione : 14.05.10
Età : 26
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

Re: nissan juke

Messaggio  tunerz il Mar Lug 13 2010, 14:22

..quoto..

tunerz
Moderatori

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 20.05.10
Età : 32
Località : LEONESSA D'ITALIA

Torna in alto Andare in basso

Re: nissan juke

Messaggio  °°bluangel206°° il Mar Lug 13 2010, 17:18

Straquotone.....
avatar
°°bluangel206°°
Admin

Messaggi : 3913
Data d'iscrizione : 07.05.10
Età : 28
Località : Ostuni (Br)

http://maldituning.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Re: nissan juke

Messaggio  MAD MAX 206 il Sab Lug 17 2010, 14:10

Fà cagare! Razz Razz Razz Razz
avatar
MAD MAX 206
Moderatori

Messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 41
Località : Pagliare del Tronto (AP)

Torna in alto Andare in basso

Re: nissan juke

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum