Ottobre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Chi è online?
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 8 il Gio Nov 22 2012, 18:20
Accedi

Ho dimenticato la password

Statistiche
Abbiamo 40 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Diavoltto

I nostri membri hanno inviato un totale di 13417 messaggi in 345 argomenti

Porsche 918 Spyder

Andare in basso

Porsche 918 Spyder

Messaggio  chiappez il Lun Ago 16 2010, 16:48

Qualche giorno fa, poco prima di essere la protagonista di un evento Porsche al Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, la 918 Spyder ha debuttato su una strada chiusa al traffico nei pressi di Monterey, California, con il capo del design della Casa tedesca, Michael Mauer, al volante. Lo testimonia il video girato per l'occasione dalla casa di produzione TangentVector, che vi proponiamo qui sotto.

Piccola serie. La Porsche 918 Spyder, ricordiamo, è stata presentata allo scorso Salone di Ginevra e rappresenta il traguardo tecnologico raggiunto dalla Casa di Stoccarda nel combinare le prestazioni elevate di una supercar sportiva con la massima efficienza e rispetto per l'ambiente. Visto l'interesse di numerosi potenziali acquirenti, la Porsche ha già deciso di produrre una piccola serie di questa vettura e di venderla a un prezzo stimato di circa 500.000 euro.

Doppia anima. Secondo i dati forniti dal Costruttore, infatti, la 918 Spyder - spinta da un sistema ibrido composto da un V8 a benzina di 3,4 litri da 500 CV e da due motori elettrici da 160 kW/217 CV complessivi - raggiunge i 320 km/h e accelera da 0 a 100 orari in appena 3,3 secondi. Allo stesso tempo, la biposto tedesca consumerebbe (nel nuovo ciclo di omologazione) appena tre litri di benzina ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 pari a 70 g/km. Sempre secondo la Casa, la Porsche 918 Spyder sarebbe in grado di completare un giro del Nürburgring in meno di 7'30".



Uploaded with ImageShack.us



Uploaded with ImageShack.us